Sei qui
Home > Consigli utili > Bassotto : le taglie e le razze

Bassotto : le taglie e le razze

Forse non tutti sanno che esistono ben nove diverse varietà di Bassotto, che si differenziano per il pelo e per la statura.
Questa breve guida illustrerà il Bassotto : le taglie e le razze, con le loro piccole diversità che rendono comunque ogni soggetto…unico.

Razza impareggiabile per affettuosità e devozione nei confronti del proprio padrone e della famiglia; con loro non esistono problemi di incompatibilità. È un cane che riesce sempre a farsi capire ed a comunicare con le persone. È un perfetto animale da compagnia per grandi e piccini, date le sue grandi qualità caratteriali.  Razza ottima per chi abita in casa o in appartamento senza la possibilità di avere un giardino o un grande balcone.

E’ una razza cacciatrice, adatta per la caccia in tana (coniglio) ed in gruppo utilizzati anche per stanare i cinghiali, ma nonostante questo è anche “coccolona” e tranquilla, visto che ama arrotolarsi sotto le coperte o dormire ai piedi del letto del suo padrone (quasi sempre sotto le coperte).

Per la tipologia di pelo si differenzia in PELO CORTO – PELO DURO – PELO LUNGO
Per la Taglia si distingue in : KANINCHEN – NANO – STANDARD

Taglia standard: (la più grande) oltre 35 cm di torace e non oltre i 9 kg di peso.
Taglia nana: fra 30 e 35 cm di circonferenza toracica.
Taglia kaninchen: non oltre 30 cm di circonferenza toracica.
COLORI AMMESSI DALLO STANDARD FCI
Lo standard di razza classifica i soggetti nei tre tipi di pelo (corto, lungo, duro) in
1. unicolore: fulvo, fulvo-giallo, giallo, in tutti i casi con o senza peli scuri frammisti;
2. bicolore: nero cupo o marrone, in entrambi i casi con focature;
3. macchiati: arlecchino e tigrato.
Parla inoltre di color cinghiale (da chiaro fino a scuro) e foglia secca, ma solo per i pelo duro.




CONFERMA DI TAGLIA
Quello che molti non sanno è che un cane di razza (quindi con pedigree) deve essere sottoposto alla CONFERMA DI TAGLIA, in assenza della quale non è possibile iscrivere il soggetto come riproduttore nei registri ENCI e quindi i suoi cuccioli saranno sprovvisti di pedigree.
La conferma di taglia si effettua mediante la misurazione della circonferenza toracica del bassotto, dopo i 12 mesi di età, presso un raduno di razza o un expo nazionale/internazionale ENCI.
Bisogna essere proprietari di un bassotto/a con pedigree ed occorre confermare sia il maschio che la femmina, che dovranno essere in regola con i vaccini, inclusa antirabbica prima di essere ammessi in gara ed alla misurazione.
Un accoppiamento fra un cane con conferma ed uno senza non è accettata; entrambi i genitori devono avere il pedigree con conferma di taglia. Una volta confermato in gara, tramite una procedura molto rapida, l ‘ENCI invierà per posta un adesivo da applicare sul pedigree del cagnolino.

Dal 2017 i cuccioli ricevono la taglia della madre (provvisoriamente), ma a partire dal compimento del primo anno di vita (12 mesi) è necessario confermare la taglia provvisoriamente assegnata al cucciolo; per prima cosa visitate il sito ENCI dedicato a gare e manifestazioni , che trovate a questo link, iscrivetevi in modo tale che i vostri dati e quelli del vostro cane/o restino memorizzati per futuri accessi o nuove iscrizioni. A questo punto potrete selezionare una competizione tra le varie previste, che sia compatibile con il vostro luogo di residenza se non volete spostarvi troppo e pagate on line la somma richiesta per quella specifica gara. Ricordatevi solo che di solito le iscrizioni si fanno 1-2 mesi prima della competizione, quindi regolatevi con i tempi o rischierete di non essere ammessi in quella competizione e di doverne scegliere un’altra.
Inoltre cercate solo manifestazioni internazionali, nazionali o raduni di razza di bassotti , no regionali o amatoriali in quanto non è prevista misurazione di taglia per questo tipo di competizioni.

Si ricorda che per partecipare ad esposizioni Enci, il cane deve essere stato sottoposto a vaccino per rabbia da almeno 21 giorni.
Per partecipare ad una esposizione Enci è necessario inoltre avere il Libretto delle Qualifiche, che può essere fatto direttamente in esposizione presso la segreteria, o, preventivamente, presso una delegazione Enci.
Il giorno della manifestazione presentatevi al punto INFO dove vi verrà rilasciato il vostro numero di partecipazione ed il libretto con tutte le gare della giornata; cercate il vostro ring ed attendete che chiamino la vostra razza e categoria. Non portate pettorine, vestitini o simili….solo guinzagli da competizione e numero di partecipazione (se non avete un guinzaglio da competizione tranquilli, in queste gare ci sono sempre stand che vendono accessori appositi).
E’ vietato portare cani aggressivi o che non vogliono essere toccati da altri. Mordere un giudice potrebbe valere una squalifica. Ricordatevi di dire al Giudice che dovete effettuare la conferma di taglia.
Dal 2017 il cane viene giudicato nella classe di iscrizione, viene verificata la corrispondenza del microchip tramite lettore e viene riportato tale controllo sul foglio di giudizio. Il Giudice procede quindi alla misurazione della circonferenza toracica, indicando la taglia del cane al termine del giudizio. L’indicazione dei centimetri NON è più necessaria.
Sempre sul foglio di giudizio deve essere indicata una qualifica; qualora, per qualsiasi motivo, il cane fosse “non giudicabile”, la conferma in taglia non può essere fatta.
Il proprietario  in seguito dovrà inviare copia del foglio di giudizio  scansionato ed in allegato e-mail al seguente indirizzo: confermataglia@enci.it
Nella stessa email deve anche indicare il proprio nome, cognome e indirizzo postale oltre che un breve riassunto dei dati del cane (nome, Loi, Microchip).
L’ Enci quindi provvederà ad inviare tramite posta ordinaria un talloncino adesivo da applicare al pedigree, in cui è indicata la taglia del bassotto.
Spiderluca
Classe 1977, studi Giuridici ed Informatici. Appassionato di tecnologia e del web fin dai primi anni 90, ha lavorato con i computer per oltre vent'anni ed ancora oggi non smette mai di voler imparare qualcosa di nuovo. Webmaster, SEO specialist, tecnico informatico, un passato in HP-CDS e titolare di alcuni e-commerce italiani.

Lascia un commento

Top